BIAT - Borsa dell'Innovazione e dell'Alta Tecnologia
Title Image

Chi siamo

Home  /  Chi siamo

L’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane è l’organismo attraverso cui il Governo favorisce il consolidamento e lo sviluppo economico- commerciale delle nostre imprese sui mercati esteri. Agisce, inoltre, quale soggetto incaricato di promuovere l’attrazione degli investimenti esteri in Italia. Con una organizzazione dinamica motivata e moderna e una diffusa rete di uffici all’estero, l’ICE svolge attività di informazione, assistenza, consulenza, promozione e formazione alle piccole e medie imprese italiane.

Il Piano Export Sud 2 (PES2) è un programma pluriennale di iniziative volte a favorire e rafforzare l’internazionalizzazione delle PMI e l’icona dei prodotti italiani nel mondo.
Si rivolge alle imprese aventi sede operativa nelle Regioni c.d. meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e Regioni in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna). Il programma è stato avviato in Italia dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) per conformarsi al Piano Operativo Nazionale per le Imprese e la Competitività 2014-2020 della Commissione Europea (Fondo europeo di sviluppo regionale – FESR).
La gestione operativa è affidata all’Agenzia ICE in collaborazione con le istituzioni regionali e le organizzazioni industriali locali. Il programma ruota attorno a due tipi principali di iniziative: formazione e coaching in Italia e attività promozionali all’estero. In particolare, si concentra su micro, piccole e medie imprese, startup, consorzi, reti di imprese e università situate in questa area geografica.
Molte attività vengono svolte nei mercati internazionali, come i Paesi dell’Unione Europea, il Nord America e l’Asia, al fine di facilitare forme di collaborazione commerciale, industriale e tecnologica tra aziende italiane e controparti estere.

La Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia (BIAT) è una manifestazione internazionale, a carattere itinerante, che ha come obiettivo la valorizzazione del potenziale innovativo espresso dal sistema delle imprese e della ricerca delle Regioni del Mezzogiorno.
Con l’organizzazione di questo evento si vuole promuovere la commercializzazione e il trasferimento di prodotti e servizi innovativi o ad alta tecnologia e di beni immateriali (brevetti in particolare), attraverso l’incontro tra offerta e domanda commerciale e tecnologica con controparti straniere.